Home

Lunedi 17 settembre è stata riaperta la famosa area C di Milano, (rimasta
chiusa per 2 mesi per una istanza presentata da un garage del centro) e le
opinioni dei cittadini di Milano si dividono.

Il 51% approva la decisione del Sindaco Pisapia, che ha limitato il
traffico a favore di una politica ecologica.

I motivi della approvazione sono molteplici: dalla possibilità di far
tornare il centro di Milano a misura d’uomo e di bambino, la consapevolezza di
avere una città più sana anche per la salute dei cittadini, la
sensibilizzazione all’acquisto di macchine ecologiche.

Dal fronte del no, si lamenta la scarsità di mezzi pubblici a disposizione,
il danno economico di molte attività del centro storico, ma anche l’impegno
economico di tutte le persone che non hanno un auto ecologica e sono costrette
a pagare un ticket giornaliero di 5 euro.

Gli anziani approvano l’area C e si organizzano.

Più netta la risposta degli anziani, che plaudono l’area C, con una
approvazione pari 65%.

La conseguenza alla decisione del Comune ha portato ad un boom di richieste
di scooter elettrici per anziani e disabili in tutti i quartieri vicini al
centro di Milano (dato fornito dal portale scooterdisabili.it ).

Infatti grazie alla mobilità assistita offerta dagli scooter elettrici ,
tutti coloro che hanno difficoltà a camminare potranno accedere al contrario
limitato in maniera completamente gratuita.

Il centro di Milano tornerà a essere un città a misura d’uomo, dove i
bambini potranno andare in bicicletta e respirare aria pulita.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...