Home

Amo la notte perché è uno dei pochi momenti di silenzio nelle grandi città. Durante la notte i rumori sono soffusi e la musica che ascolti riempie uno spazio senza altri disturbi. Sempre che tu decida di riempirlo e di non assaporarla, questa assenza di suoni. A dire la verità, nella quiete della notte adoro ascoltare musica – di preferenza nostalgica – e abbandonarmi alla scrittura introspettiva. E’ un po’ quello che stavo tentando di fare adesso, distratta purtroppo dalla prima zanzara del 2011, che è riuscita a punzecchiarmi un po’ dappertutto. Ahimé, questi aspetti negativi della bella stagione me li dimentico puntualmente ogni anno. Poco importa. La notte sempre più corta dei mesi più caldi è anche quella che più si ha voglia di assaporare. Ecco perché diventa difficile coricarsi nonostante la stanchezza. In queste ore non ci sono input esterni e ci si può finalmente concentrare sui propri pensieri, seguirne il filo. Ci sarà ancora oltre un mese in cui sarà preponderante il rivolgersi verso l’esterno. Questa dopotutto è la campagna elettorale. Però…non si può dimenticare che per rivolgersi all’esterno occorre aver elaborato qualcosa da dire. Di solito, quel qualcosa è un misto fra le nostre idee e convinzioni e le relazioni con gli altri. Fra i momenti più belli e più ricchi della mia vita, conto senza dubbio le chiacchierate infinite con i miei amici. Con quello stretto novero di persone alle quali posso dire qualsiasi cosa, sapendo di essere perfettamente compresa. Sono le persone con cui trascorrerei questa e infinite altre notti, senza pensare alla logorante stanchezza del domani.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...